Italiano

Gomma siliconica plasmabile per stampi

gomma siliconica plasmabile per stampi
Pasta modellabile

La Gomma siliconica plasmabile è una pasta a due componenti da miscelare al momento del'uso, e si applica manualmente direttamente sul modello per ottenerne il calco.

 

Sono gomme siliconiche modellabili ad alta resistenza alla lacerazione utilizzate per relizzare stampi elastici in molteplici settori applicativi quali:

  • Arti applicate (riproduzione di statue e sculture).
  • Restauro architettonico (rosoni, fregi, particolari d’epoca complessi…)
  • Stampi per fonderie artistiche
  • Stampi per cornici in gesso o cemento
  • Calchi per riproduzione di reperti archeologici ed oggetti pregiati anche antichi, monete, monili.


All’interno dello stampo in gomma possono essere colati gesso, cemento, resine epossidiche, poliuretaniche, poliesteri, acriliche, cera etc…

 

Il silicone in pasta viene utilizzato nei casi in cui si è impossibilitati a trasportare il modello in laboratorio per la presa del calco (es. particolari architettonici) e risulta necessario prendere il calco in loco.

 

E' possibile applicare direttamente la gomma siliconica in pasta (plasmandola a mano direttamente sul particolare da riprodurre oppure applicare in via preliminare la gomma a pennello (con l’aggiunta del tixotropante) sul primo strato a contatto con il modello per uno spessore di 2-3 mm e successivamente dare spessore allo stampo plasmando la gomma siliconica in pasta.

 

Lo strato di gomma di 2-3 mm applicata a pennello consente una maggiore fedeltà di riproduzione dei dettagli rispetto alla gomma siliconica in pasta plasmabile.

 

I Siliconi in pasta plasmabili per stampi si suddividono in due famiglie:

  • Gomma siliconica in pasta modellabile poli-condensazione: serie SILIMOLD PX, caratterizzate da catalizzatori a base di stagno, rapporto di catalisi è pari a 100:5 in peso. Plasmabile manualmente sul modello.

    Durezza Shore A pari a 20 o 30. Tempo di sformatura dalle 2 alle 24 h a secona del tipo di catalizzatore impiegato – tipo standard o rapido.

  • Gomma siliconica in pasta modellabile poli-addizione: serie SILIMOLD PA, caratterizzate da catalizzatori al platino, rapporto di catalisi 1:1 in peso. Plasmabile manualmente sul modello.

    Durezza Shore A pari a 35 o 45. Rapida sformatura dalle 2 alle 3 h.

    Grazie alla loro prerogativa di assenza di ritiro, vengono preferiti ai policondensazione nei casi in cui sia strettamente necessario mantenere la piena stabilità dimensionale del modello da riprodurre.


SILIMOLD PX | gomma siliconica plasmabile policondensazione

Gomme siliconiche per condensazione da stampi ad alta resistenza alla lacerazione. Formulati in pasta plasmabili, idonei per calchi atti alla riproduzioni di modelli di grandi dimensioni o di particolari inamovibili, anche in verticale, da riprodurre in loco.

Vedere tabella tecnica

Prodotto Descrizione Scheda
SILIMOLD PX 20 Silicone plasmabile per stampi applicabile manualmente direttamente sul modello.

Tipologia di gomma siliconica in in pasta idonea anche per applicazioni in verticale per la riproduzione di particolari architettonici direttamente in loco, laddove, per ovvi motivi, non sia possibile trasportare il modello da riprodurre in laboratorio.

APPLICAZIONI: Riproduzione di rosoni, capitelli, fregi di chiese o monumenti storici.

Durezza Shore media (20 Shore A); rappresenta il giusto compromesso per ottenere massima riproduzione dei dettagli ed agilità di sformatura dello stampo.
silicone plasmabile per calchi
SILIMOLD PX 30 Gomma siliconica plasmabile in pasta per calchi. Materiale pastoso da modellare manualmente direttamente sul soggetto di cui si vuole riprodurne il calco.

Impiegata nel settore del restauro architettonico e monumentale e delle fonderie artistiche per la presa d’impronta di calchi in verticale. Formulati a media e a presa rapida.

Idonea per stampi con medi sottosquadra - Durezza 30 Shore A
gomma siliconica plasmabile per stampi


SILIMOLD PA | Silicone plasmabile poliaddizione

Siliconi plasmabili bicomponenti per calchi che catalizzano per processo di poliaddizione con catalizzatori al platino. Sono gomme in pasta che si plasmano direttamente sul modello per ottenere il calco.

Vengono utilizzate solitamente per la realizzazione di oggetti e modelli in miniatura es. gioielli e nella presa di impronta di particolari architettonici in loco laddove non sia possibile la realizzazione del calco in laboratorio.

Le gomme plasmabili in poliaddizione sono caratterizzate da un ritiro pressoché nullo e consentono l’applicazione in alto spessore anche su superfici verticali.

Prodotto Descrizione Scheda
SILIMOLD PA 35 Gomma siliconica modellabile a mano sul modello. Gomma siliconica pastosa idonea per prese d'impronta a rapido indurimento anche per particolari in verticale.

Riproduzione di particolari architettonici, rosoni, capitelli, fregi di chiese o monumenti storici.

Durezza Shore media alta (35 Shore A); Idonea per riproduzione di modelli con limitati sottosquadra. Buona riproduzione dei dettagli e facile sformatura dello stampo.
gomma siliconica in pasta plasmabile poliaddizione
SILIMOLD PA 45 Gomma siliconica plasmabile in pasta per addizione bicomponente, modellabile a mano, adatta per la costruzione di calchi di piccole e grandi dimensioni, anche in verticale, con ridotti sottosquadra.

Durezza Shore alta (45 Shore A)


   SiteMap | Diritti | Pagamenti | Privacy | Spedizioni
Copyright® Poolkemie 2021 - Partita IVA 10633380018